Leo Marino Benedettini Piano EU Energia Pulita

La Green Energy Ambiente e Tecnologia Srl è la società dell’imprenditore sammarinese Leo Marino Benedettini, che non solo fornisce materie prime per l’elettricità, si propone anche come importante punto di riferimento per il supporto alla progettazione, la vendita, l’installazione, la manutenzione, l’assistenza, la dismissione e lo smaltimento di impianti annessi alla produzione di energie da fonti energetiche rinnovabili di qualunque tipologia. Leo Marino Benedettini ha fondato questa importante realtà nel 2009, con l’idea che se tutti utilizzassimo energia ‘pulita’ (e per pulita, si intendono tutte quelle energie rinnovabili che, oltre a garantire una maggiore efficienza ed un innegabile risparmio energetico, facciano anche bene all’ambiente), sicuramente vivremmo meglio. Di certo, l’imprenditore Leo Marino Benedettini rappresenta un pioniere in fatto di energie rinnovabili, dal momento che oggi è esplosa l’esigenza di adeguarsi alle nuove sfide dettate dal cosiddetto Green New Deal. Si tratta di un piano europeo che vede lo stanziamento di ben 1.000 miliardi distribuiti nei prossimi 10 anni, e si rivolge a tutte le aziende che operano in Europa per incentivarle ad attuare percorsi volti ad un rinnovamento digitale ed energetico (che possa condurci quindi in un futuro molto più ‘green’ e sostenibile). Una sfida che Leo Marino Benedettini, con la sua azienda Green Energy Ambiente e Tecnologie Srl ha accettato e centrato in pieno quando, fin da tempi non sospetti, ha intuito per primo le grandi potenzialità e i vantaggi per la collettività derivanti dalla produzione di energie sostenibili. Attualmente, Leo Marino Benedettini gestisce due enormi impianti situati nella provincia di Pesaro: il primo impianto, si compone di pannelli fotovoltaici di marca Qcell ed inverter prodotti dall’italiana Bonfiglioli, e la sua efficienza è di 690 kw, appartiene al secondo conto energia così come determinato dal Gestore Servizi Energetici GSE, la società individuata dallo Stato per perseguire la sostenibilità ambientale nelle fonti energetiche rinnovabili. Il secondo impianto, che rientra nel quarto conto energia GSE ed è montato su pannelli Sharp ed inverter Bonfiglioli, ha una efficienza energetica di 990 kw. Insieme i due impianti fotovoltaici della Green Energy Ambiente e Tecnologia Srl di Leo Marino Benedettini riescono a soddisfare una produzione di ben 2.225.000 KWh. L’azienda di Benedettini esercita nei limiti ed in conformità con le normative vigenti previste dal Decreto Legislativo n.28/2011 sulle Energie Rinnovabili e dalla Direttiva 2009/28/CE della Comunità Europa, recependo quindi in modo totale quelle che sono i principi imposti dal Green New Deal.